Apple Arcade, ecco il nuovo abbonamento dedicato agli utenti

di Gtuzzi Commenta

apple arcade

In effetti, la novità era davvero molto attesa: in seguito al lancio di News+ e Apple Card, ecco che arriva finalmente il momento di App Store. Il marchio di Cupertino, quindi, ha deciso di lanciare, confermando un po’ tutte le indiscrezioni degli ultimi giorni, un servizio totalmente innovativo, che prende il nome appunto di Apple Arcade e offre agli utenti la possibilità di eseguire l’accesso a centinaia e centinaia di giochi. Come? Semplicemente sottoscrivendo un abbonamento.

Apple Arcade e le collaborazioni del marchio di Cupertino

È proprio questo il motivo per cui Apple ha dato il via a numerose collaborazioni, non solamente con publisher, ma anche con tante software house. Tra le altre, bisogna citare LEGO, ma anche SEGA, Gallium, Konami e Gameloft. I vari giochi potranno essere scaricati e poi gireranno senza alcun tipo di vincolo con la modalità offline.

Il sistema di parental control

Non solo, dal momento che Apple ha predisposto pure un efficace programma di parental control. Al tempo stesso, gli inserzionisti non potranno in alcun modo effettuare l’accesso alle preferenze stabilite dai vari utenti legate ad Arcade. Come si è già notato con News+, tutti i vari componenti della stessa gamma si potranno sfruttare senza sostenere altre spese. Per ora nessuna informazione riguardante il prezzo, ma solo che il servizio prenderà il via nei prossimi mesi autunnali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>