Burnout Crash, panico e paura nelle strade

di Davide 4

Burnoutâ„¢ CRASH!
Peso: 150 MB
Prezzo: 3.99 Euro
Download da App Store

Dopo Max Payne Mobile un’altra grande uscita per iPhone e iPad, annunciato pochi mesi fa, Burnout Crash è ora disponibile su App Store. Approdato su Xbox Live Arcade e PlayStation Store la scorsa estate, il gioco è uno spin-off di Burnout, con un gameplay totalmente diverso rispetto agli altri episodi della serie.

La modalità Crash ha fatto la sua apparizione nei primi giochi della saga, ma era stranamente assente in Burnout Paradise (datato 2008), adesso finalmente questo divertente minigioco vive di vita propria ed arriva per la prima volta su dispositivi iOS.

Grafica e sonoro

Non aspettatevi virtuosismi grafici da urlo, Burnout Crash non vuole sorprendervi con una grafica da urlo, nonostante questo il lavoro svolto dai grafici di Electronic Arts è encomiabile. Lo stile è allegro e vivace, con una grafica in 2.5D che ben si adatte al gameplay del gioco, Burnout Crash presenta un engine ottimizzato per i device portatili e si vede.

Ho testato il gioco su vari device (iPad 2, iPod Touch 3G/4G, iPhone 3GS, iPhone 4S) senza riscontrare rallentamenti o problemi di sorta. Degne di nota in particolare le esplosioni causate dai nostri scontri, le fiamme si divampano in maniera molto realistica, lasciando piccoli fuochi sparsi ovunque, con un effetto grafico di sicuro impatto.

Meno incisivo il sonoro, niente di brutto, intendiamoci, le musiche però non sono (a mio modestissimo avviso) particolarmente ispirate, mentre gli effetti, di ottima qualità, sanno comunque di già sentito.

Burnout Crash

Giocabilità e longevità

Burnout Crash è un gioco di corse, penseranno i più, invece le cose non stanno proprio così, visto che in questo caso ci troviamo di fronte ad un gioco arcade, una sorta di Traffic Rush al contrario, per semplificare di molto le cose.

Lo scopo di Burnout Crash è quello di creare incidenti spettacolari e coinvolgere il maggior numero di vetture possibili, creando effetti a catena devastanti. Per farlo dovremo “guidare” i veicoli in modo da farli scontrare tra di loro. Ovviamente possiamo creare scompiglio distruggendo anche gli oggetti ai lati delle piste, giusto per fare un esempio, in modo da rendere più devastanti le esplosioni.

Il gameplay alla base di Burnout Crash è semplice ma intrigante, passerete ore davanti allo schermo nel tentativo di battere il vostro record e creare reazioni a catena sempre più lunghe.

Burnout Crash iOS

Sistema di controllo

Semplice ed intuitivo, interamente basato sulle gesture, lo schermo è privo di pulsanti inutili, tutto quello che dobbiamo fare è muovere le auto con le dita, ne più e ne meno.

Giudizio finale

Burnout Crash è decisamente un titolo che ben si adatta alla filosofia “mordi e fuggi” che caratterizza i giochi portatili. La conversione è perfetta, la grafica è piacevole ed il gameplay ricco di sfumature. Promosso a pieni voti, complimenti ad Electronic Arts.

Voto 8

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>