Digimon ReArise: un gioco per riscoprirli direttamente su iPhone

di Gtuzzi Commenta

Vi ricordate i mitici mostricciatoli che, ad un certo punto degli anni Novanta, erano riusciti a tenere testa pure ai Pokémon? Una sorta di parentela tra questi due mondi, che però è finita ben presta, dal momento che l’universo dei Digimon è scomparso in men che non si dica. Ebbene, Bandai Namco ha deciso di provare a riproporlo sul mercato con un nuovo gioco sviluppato per iPhone.

Digimon ReArise

Digimon ReArise, un gioco rilasciato per iPad e iPhone

Stiamo parlando di Digimon ReArise, ovvero un titolo che riporta nuovamente nel fantastico universo dei Digimon e in cui gli utenti potranno nuovamente ritrovare i ben noti mostricciatoli grazie al sapiente lavoro svolto dalla famosa casa Bandai Namco. Si tratta di un titolo davvero simpatico e divertente che è stato rilasciato non solo per iPad, ma anche per iPhone.

Per scaricare Digimon ReArise serve avere a disposizione quantomeno 450 MB liberi di memoria sul proprio device. Non solo, dal momento che per poter garantire un’esperienza di gioco accettabile serve avere un sistema operativo pari almeno a iOS 10.0. Questo gioco, inoltre, ha ricevuto una classificazione a partire dai 12 anni in su.

All’interno dell’universo dei Digimon ha fatto la sua comparsa Herissmon e una forza avvolta nel più fitto mistero che, ovviamente, non permette di prevedere nulla di positivo. È da questo prologo che poi si sviluppa un po’ tutto l’arco narrativo di questo nuovo gioco, che riuscirà a riportare gli utenti in un mondo non solo di Digimon, ma anche di Tamers.

Quante modalità di gioco differenti

L’obiettivo di ciascun utente sarà quello di provvedere all’interazione tra Tamers e Digimon nel corso dell’esperienza di gioco e con il passare delle missioni: gli utenti avranno la possibilità di stringere connessioni con altri dominati e provare a lavorare in simbiosi per raggiungere degli specifici scopi in comune.

Quindi, sarà necessario realizzare il proprio team Digimon, in tutto e per tutto personalizzabile ovviamente, in cui gli utenti avranno la possibilità di mostrare al mondo intero la potenza in sfide da 5 contro 5 che si svolgeranno in real time. Ci sarà la possibilità anche di affrontare delle sfide dirette all’interno del Battle Park e altre modalità di gioco molto interessanti. Non solo, dal momento che gli utenti avranno l’opportunità di procedere con una serie intensa di allenamenti e potranno curare con attenzione ogni aspetto del proprio Digimon, cercando di capire quali siano le richieste, ma anche provando a sbloccare dei percorsi nascosti, fino ad arrivare alla “Mega Digivolve”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>