Rogue Racing, drift e sgommate su iPhone e iPad

di Davide Commenta

Rogue Racing

Rogue Racing
Peso: 80 MB
Prezzo: Gratis
Download da App Store

Da sempre specializzata in giochi d’azione come Contract Killer, Contract Killer Zombies e Blood & Glory, Glu Mobile si cimenta con un genere nuovo, quello dei giochi di corse. Rogue Racing è un arcade che ricorda titoli come Burnout, Need For Speed e FlatOut, non aspettatevi una simulazione, perchè qui troverete ben altro.

Come da tradizione per Glu Mobile, Rogue Racing è distribuito con formula freemium, il gioco è scaricabile gratuitamente, con auto, circuiti e potenziamenti acquistabili tramite In-App Purchase.

Grafica e sonoro

Rogue Racing usa lo stesso motore degli ultimi titoli Glu Mobile come Contract Killer Zombies e Frontline Commando, in questo caso però la grafica è decisamente più caricata, con un uso massiccio di colori brillanti come giallo, rosso, blu, verde e arancione. Poco spazio per le tonalità scure, Rogue Racing è visivamente davvero un gran bel gioco, con auto ben disegnate e circuiti vasti e dettagliatissimi. Personalmente ho provato il gioco su iPhone 4S, iPad 2 e iPod Touch 3G senza riscontrare problemi di alcun tipo, ovviamente sui device di terza generazione i caricamenti sono più lenti, ma niente di drammatico a dire il vero.

Due parole invece sulla colonna sonora, mediocre e noiosa dopo poche partite, stesso problema riscontrato con gli effetti sonori. Per fortuna possiamo usare le nostre canzoni preferite come sottofondo, scegliendole dall’archivio musicale del nostro dispositivo.

Giocabilità e longevità

Rogue Racing offre inizialmente una selezione piuttosto scarsa di vetture e piste, per sbloccare nuove auto e circuiti è necessario vincere le gare ed accumulare il denaro necessario per acquistare i nuovi contenuti. Oppure, in alternativa, possiamo mettere mano al portafoglio e comprare tutto e subito tramite In-App Purchase. Un modello di business tipico dei giochi freemium, che in Rogue Racing non risulta particolarmente invasivo, a patto però di avere la pazienza necessaria per sbloccare circuiti nuovi ed automobili sempre più potenti.

Il gameplay, come dicevo in apertura, è di stampo prettamente arcade, aspettatevi un clone di Need For Speed e Burnout, i drift la fanno da padrone, così come le sgommate, le frenate brusche e le sportellate con le auto avversarie.

Sistema di controllo

Rogue Racing propone ben quattro diversi metodi di controllo, uno basato su accelerometro/giroscopio e gli altri basati su joypad e volanti virtuali. I controlli sono piuttosto comodi, anche se l’accelerometro è decisamente troppo sensibile. In ogni caso è solo questione di abitudine, troverete sicuramente il sistema di controllo più adatto alle vostre esigenze.

Giudizio finale

Rogue Racing è un gioco di corse più che discreto, ma non eccezionale. La formula freemium finisce per penalizzare il gameplay, visto che è necessario giocare parecchio per guadagnare i crediti necessari a sbloccare auto e piste. In ogni caso, visto che parliamo di download gratuito, provare non costa nulla, Rogue Racing potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa.

Voto 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>