Fortnite Battle Royale, una vera e propria macchina da soldi!

di Gtuzzi Commenta

Fornite

Record su record: è quello che sta ottenendo Fortnite Battle Royale. Non a tutti piace, questo è fuor di dubbio, ma una cosa è bene sottolinearla. Il team di sviluppo ha scovato l’asso nella manica, dal momento che sta incassando milioni di dollari dopo che sono trascorsi vari mesi dal lancio. Solamente ad aprile, il titolo rilasciato da Epic Games ha raccolto qualcosa come 296 milioni di dollari, stando alle statistiche diffuse da SuperData Research.

Fornite Battle Royale e gli incassi stratosferici!

Fornite è riuscito praticamente a doppiare gli incassi di febbraio, ma non solo. Infatti, ha operato il sorpasso anche nei confronti di uno dei principali rivali come Playerunknown’s Battlegrounds e si può considerare in un trend molto positivo a marzo. È abbastanza facile intuire come il modello di business che ha scelto Epic Games è in grado di attirare tantissimo i giocatori.

Da dove arrivano tutti questi guadagni?

Infatti, Epic Games ha deciso di permettere l’accesso al gioco in via del tutto gratuita e offre una serie di acquisti in-app con cui ci si può impadronire di dettagli cosmetici che non vanno ad incidere sul gameplay. Un altro motivo di guadagni così elevati deriva dalla presenza del Pass Battaglia, che viene messo a disposizione a 950 V-BUCK, qualcosa meno di 10 euro. Il lancio del titolo per dispositivi mobili ha dato l’ultimo e decisivo impulso alle vendite di Fornite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>